Excite

European Film Awards 2012: vince Amour

  • Area press festival

E' Michael Haneke il trionfatore degli European Film Awards 2012. Il suo "Amour", che ha convinto Jean-Louis Trintignant (icona de "Il Sorpasso" accanto a Vittorio Gassman) a tornare sulla scena dopo 16 anni di assenza, porta a casa ben 4 premi tra i 6 per cui era in corsa: film dell’anno, miglior regia e migliori attori, Trintignant appunto e la sua controparte femminile Emmanuelle Riva.

Le foto dei vincitori

Certo, la recente Palma d'Oro a Cannes poteva essere un indizio, ma i riconoscimenti ottenuti non necessariamente vengono confermati: è il caso dei fratelli Taviani che, dopo l’Orso d’Oro a Berlino, i cinque David di Donatello e la nomination italiana agli Oscar, non riescono a vincere nulla. A 'salvare' cosi il cinema nostrano ci ha pensato Bernardo Bertolucci, con il già annunciato riconoscimento alla carriera.

Due premi tecnici a testa invece per "Shame" di Steve McQueen (montaggio e fotografia) e "La talpa" di Tomas Alfredson (scenografia e musiche). A bocca asciutta il film rivelazione della scorsa stagione cinematografica, il francese "Quasi amici", e il candidato all’Oscar per la Germania "Barbara", oltre che Orso d’Argento all’ultimo Festival di Berlino.

Tutti i vincitori.

    EUROPEAN FILM 2012
    Amour di Michael Haneke
    EUROPEAN DIRECTOR 2012
    Michael Haneke per Amour
    EUROPEAN ACTRESS 2012
    Emmanuelle Riva in Amour
    EUROPEAN ACTOR 2012
    Jean-Louis Trintignant in Amour
    EUROPEAN SCREENWRITER 2012
    Tobias Lindholm e Thomas Vinterberg per Il Sospetto
    CARLO DI PALMA EUROPEAN CINEMATOGRAPHER AWARD 2012
    Sean Bobbitt per Shame
    EUROPEAN EDITOR 2012
    Joe Walker per Shame
    EUROPEAN PRODUCTION DESIGNER 2012
    Maria Djurkovic per La talpa
    EUROPEAN COMPOSER 2012
    Alberto Iglesias per La talpa

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019