Excite

Ettore Scola annuncia un film su Federico Fellini: "Che strano chiamarsi Federico"

  • Getty Images

Il prossimo 31 ottobre saranno trascorsi vent’anni dalla morte di Federico Fellini. Il regista riminese può essere considerato uno dei più grandi registi italiani di tutti i tempi, anche e soprattutto alla luce dei cinque premi Oscar vinti nella sua luminosissima carriera. Il cinema italiano non mancherà di commemorarlo in occasione del ventennale dalla morte.

Ettore Scola, però, ha pensato di andare oltre ed ha messo in cantiere un film sulla figura del regista riminese. L’annuncio di Scola, 81 anni, è arrivato durante il Bari Film Festival che lo stesso regista campano presiede. Scola ha confermato la realizzazione del film ed ha aggiunto che ne curerà anche la sceneggiatura.

Il titolo del film su Fellini sarà, “Che strano chiamarsi Federico”, e racconterà in maniera quasi colloquiale la vita del regista premio Oscar. La storia sarà integrata da ricordi di persone che lo hanno conosciuto e che per lui hanno lavorato. Non mancheranno, ovviamente gli omaggi e le citazioni. Scola e Fellini si sono incontrati per la prima volta nella redazione della rivista umoristica “Marco Aurelio”.

Il film sarà prodotto da RaiCinema, Cinecittà, Paypermoon e Palomar. Fellini sarà omaggiato già durante il corso del Bari Film Festival con un incontro intitolato “Amarcord Fellini”. Nell’attesa del film gli amanti di Federico Fellini potranno leggere un e-book edito da Rizzoli. Il volume è la digitalizzazione de “Il libro dei sogni” pubblicato in formato cartaceo nel 2007.

Anche Ettore Scola ha un libro che lo riguarda. Si tratta di “Una giornata particolare. Ettore Scola” di Susanna Bruni e Maria Carmela D’Angelo. Il volume ripercorre la storia del film presentato a Cannes alla fine degli anni settanta. La pellicola ha come protagonisti Marcello Mastroianni e Sofia Loren.

La storia è ambientata durante il periodo fascista. I due personaggi principali sono Antonietta, madre di sei figli e moglie di un impiegato fascista, e Gabriele un radiocronista caduto in disgrazia. I due si incontreranno durante la giornata della visita di Hitler a Roma. Il libro, con tantissime fotografie, ne ripercorre la realizzazione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017