Excite

Ernest Borgnine: muore una gloria di Hollywood

  • Infophoto

È morto Ernest Borgnine, uno dei pezzi da novanta del cinema Hollywoodiano. A portarselo via all’età di 95 anni un blocco renale.

Guarda le foto di Ernest Borgnine

L’attore è stato uno dei più eclettici artisti cinematografici che ha cominciato la sua carriera negli anni ’50, gli anni di quel vero cinema americano, per poi non abbandonare più gli schermi per sessant’anni di carriera fulgidi e clamorosi. L’abbiamo visto vestire tanti ruoli, come quello del cabarettista, ma sapeva trasformarsi bene all’occorrenza, a seconda del personaggio affidatogli.

Lo ricordiamo per i film come “Marty, vita di un timido”, oppure “Fuga da New York” in cui interpreta il ruolo di un tassista, o ancora il classico “Da qui all’eternità” del 1953, uno dei suoi primi film accanto a “Vera Cruz” e “Johnny Guitar”.

Nella sua carriera è stato insignito anche dell’Oscar per il film “Marty, vita di un timido” nel 1955.

Borgnine ha anche legami con l’Italia, non solo per il Telegatto del 2003, ma anche per le sue origini familiari: suo padre e sua madre erano nati in Italia rispettivamente a Carpi (Modena) e Ottiglio (Alessandria).

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017