Excite

Ermanno Olmi festeggia 80 anni

  • *LaPresse*

Compirà 80 anni domani Ermanno Olmi, uno dei pilastri del cinema italiano. L’infaticabile regista potrebbe festeggiare in grande il mese prossimo presentando fuori concorso il suo ultimo lavoro, dal titolo 'Il villaggio di cartone' al Festival del Cinema di Venezia.

E a proposito di ricorrenze, sono trascorsi 50 anni da quando Olmi presentò proprio alla kermesse veneziana il suo primo lungometraggio dal titolo ‘Il posto’. Il festival inoltre lo premiò con la Palma d’oro nel ’77 con il celebre film ‘L’albero degli zoccoli’. Nel 2007 Olmi ha presentato il controverso ‘Centochiodi’ e nel 2008 ha ricevuto il Leone d’oro alla carriera.

Classe ’31, Olmi è sempre stato considerato un cineasta all’avanguardia a partire dal campo documentaristico: infatti prima di darsi al cinema ha speso i primi anni di gavetta girando più di 40 documentari. Tra i suoi film più famosi ‘Camminacammina’, ‘La leggenda del santo bevitore’ fino ai più recenti ‘Il mestiere delle armi’ e ‘Cantando dietro i paraventi’.

’Vivere è un dono fantastico e ogni giornata va assaporata. Continuerò a fare il mio lavoro finchè avrò buone idee’ ha dichiarato di recente Olmi, aggiungendo: 'Guarderò con curiosità e passione al mondo e ai giovani artisti. Perchè è di loro che bisogna fidarsi per sperare ancora'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017