Excite

Eliminata la scena con La Toya Jackson in "Bruno"

L'irriverente Sacha Baron Cohen sa che a tutto c'è un limite e rispetta il lutto della famiglia Jackson, afflitta dalla recente perdita del re del pop Michael.

L'attore nel suo ultimo film "Bruno", nel quale interpreta uno stilista irriverente che cerca di mettere in imbarazzo le proprie "vittime", ha intervistato anche la sorella di Michael, La Toya Jackson, coinvolta in una gag irriverente che toccava, fra gli argomenti, anche Jacko.

Il caso ha voluto che l'anteprima per la stampa del film coincidesse con il giorno della morte di Michael: per rispettare la perdita ed evitare polemiche, la casa di produzione Universal ha preferito tagliare la suddetta scena in fretta e furia prima della proiezione.

Come conferma Mtv, la Universal quattro giorni fa non aveva ancora deciso se eliminare la scena dalla versione definitiva di "Bruno", ma oggi è stato confermato che in tutte le pellicole distrubuite nelle sale americane fra due settimane non ci sarà la gag con La Toya.

Guarda il trailer di "Bruno"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017