Excite

E' morto Tony Curtis, principe di Hollywood

Uno dei divi più affascinanti della Hollywood anni '50, un latin lover e un grande interprete: si è spento dopo una lunga malattia Tony Curtis, all'età di 85 anni. A darne notizia è stata la figlia Jamie Lee Curtis, anche lei celebre attrice.

Guarda le foto più belle di Tony Curtis

Curtis, con il suo fascino, resterà nella memoria collettiva come uno dei mattatori di maggior successo della commedia americana: tutti lo ricordano alle prese con la diva Marilyn Monroe e del collega Jack Lemmon in 'A qualcuno piace caldo' di Billy Wilder, o a combattare per la libertà al fianco di Kirk Douglas in 'Spartacus', diretto da uno giovane Stanley Kubrick.

Curtis nel mondo dello spettacolo aveva anche la fama del conquistatore: l'attore si sposò ben sei volte, la prima delle quali con Janet Leigh, che tutti ricordano nell'indimenticabile scena sotto la doccia del dilm 'Psyco'. Nella sua biografia, anni dopo, Tony confessò di aver intrecciato anche una relazione con la Monroe.

Dell'attore si era parlato lo scorso luglio quando, durante l'inaugurazione di una sua mostra d'arte, fu ricoverato d'urgenza in ospedale a causa di un forte attacco d'asma. Da anni inoltre era costretto sulle sedia a rotelle. Ma il suo pubblico lo ricorderà per sempre come la star dai capelli scuri e gli occhi di ghiaccio che conquistò Hollywood.

Foto da La Presse

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017