Excite

E' morto lo "Squalo" di James Bond: addio a Richard Dawson Kiel, l'attore aveva 74 anni

  • Youtube

Addio al gigante-"cattivo". Richard Dawson Kiel, l'attore che fu "Squalo" nei film di James Bond, è morto questa notte all'età di 74 anni.

Per la sua stazza possente e la sua altezza (era alto 2 metri e 17 cm), fu ingaggiato per il ruolo del nemico nelle pellicole dell'agente 007 "La spia che mi amava" e "Moonraker - Operazione spazio", rispettivamente del 1977 e del 1979.

Esordì al cinema negli anni '60, precisamente sul set di Eegah del 1962 per interopetare al cinema il suo ultimo ruolo nel 1996. Ha lavorato anche per la televisione negli anni '60 in due serie in due pellicole, ma si è dedicato anche alle serie tv sempre tra gli anni '60 e anni 70.

Tra le curiosità della sua carriera non si può non annoverare l'espisodio in cui la produzione del film per la TV "L'incredibile Hulk" lo reclutò per il ruolo del protagonista mostro trasformista, ma dopo aver partecipato alla versione pilota delal pellicola fu rifiutato perchè si pensò di optare non solo per un uomo di stazza possente, ma anche per un attore molto muscoloso.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017