Excite

Due film per Harry Potter e i doni della morte

Deve ancora uscire Harry Potter ed il principe Mezzosangue (in uscita il prossimo 28 novembre) che già arrivano le prime notizie riguardo all'adattamento cinematografico dell'ultimo capitolo della saga di J.K.Rowling: Harry Potter e i doni della morte.

Guarda le foto di Daniel Radcliffe, l'interprete di Harry Potter

Quest'ultimo episodio verrà infatti diviso in due film che, pur venendo girati in contemporanea, usciranno al cinema a pochi mesi di distanza l'uno dall'altro. Questo è quanto afferma una fonte autorevole come il Los Angeles Times che a riguardo cita il produttore della saga David Heyman.

Nel ruolo di Harry Potter ritroveremo Daniel Radcliffe che su questa scelta afferma: "Penso che sia l'unico modo per non tagliare una enorme parte del libro. Ci sono sotto-trame non necessarie, negli altri libri, che sono state facili da tagliare, sebbene alcuni fan siano rimasti sconvolti da certe scelte, ma il settimo libro non ha alcuna trama secondaria. E' un'unica, appassionante storia".

Che questa non sia una trovata puramente commerciale lo giura lo stesso Heyman: "Questa scelta è stata fatta per ragioni puramente creative. Al contrario degli altri libri, non si possono rimuovere parti di questo romanzo. [...] Sono andato a parlare della cosa a J.K.Rowling, e lei è d'accordo con questa scelta. E' stato un sollievo.

Per quanto riguarda i futuri titoli saranno semplicemente: Harry Potter e i Doni della Morte - parte I e Harry Potter e i Doni della Morte - parte II. Alla regia ci sarà ancora una volta David Yates, che ha già diretto il quinto e sesto film della saga.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017