Excite

Due biopic per Bob Marley

Presto saranno dedicati due film a Bob Marley, icona reggae per eccellenza: il primo sarà un documentario ad opera di Martin Scorsese, che ne ha parlato in occasione dell'ultima edizione del Festival di Berlino, in cui il cineasta americano ha presentato Shine a Light, il documentario sui Rolling Stones; il secondo lo ha annunciato la moglie del cantante giamaicano,Rita Marley.

(Guarda la fotogallery di Bob Marley)

Il progetto di Scorsese molto probabilmente vedrà la luce il 6 febbraio 2010, il giorno in cui ricorrerà la data del 65° compleanno di Bob Marley, mentre per quanto riguarda il progetto di Rita Marley si sa solo che l'inizio delle riprese avverà a inizio 2009 e che il film potrebbe arrivare nelle sale già alla fine dello stesso anno.

Il biopic si baserà sull'autobiografia di Rita Marley No Woman No Cry: My Life With Bob Marley (2004), cronaca dell' infanzia e giovinezza di Bob e del loro turbolento matrimonio terminato dopo 15 anni con la morte di Bob per cancro nel 1981.

Ad interpretare il ruolo di Rita ci sarà Lauren Hill, nuora di Bob poiché sposata col figlio che il rastaman ebbe con Janet Hunt, Rohan.

Marley sarà interpretato da due attori, uno per i suoi 15 anni, l'altro per l'età adulta, mentre a comporre la colonna sonora ci saranno sia pezzi originali sia cover eseguite da attori. Rita Marley ha giurato che sarà sul set tutti i giorni: "Ogni millimetro della mia persona è in quel film, e non voglio diventi una fiaba stile Cenerentola".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017