Excite

Dopo Wolverine, lo spin-off su Deadpool

Gli eroi della Marvel non bastano mai sul grande schermo: dopo lo spin-off su Wolverine è in arrivo anche quello dedicato a Deadpool, comparso per la prima volta proprio nel film con Hugh Jackman.

In "Xmen Le origini - Wolverine" il personaggio di Wade Wilson, abile spadaccino che fa parte di una squadra di mutanti, viene trasformato (a causa di alcuni esperimenti) nel letale Deadpool, una sorta di macchina da guerra. Nell'ultima parte del film, Deadpool combatte contro Wolverine e il fratello Victor e ne esce sconfitto: tuttavia, dopo i titoli di coda, il film si conclude mostrando che il mutante è ancora vivo.

Ad interpretare Deadpool sarà ancora una volta Ryan Reynolds: biondo, muscoloso e con il viso da bravo ragazzo, più che per i suoi film l'attore è conosciuto in quanto marito della sexy Scarlett Johansson. Secondo la fonte MTV, il film incentrato sul "mercenario con la bocca" (chiamato così per il suo humor e l'incapacità di stare zitto) sarà prodotto dalla Fox e uscirà nel 2012.

E' stato annunciato anche il sequel di Wolverine: Jackman, oltre che interprete, sarà anche produttore insieme a John Palermo. Il film racconterà le avventure dell'Xman con gli artigli in Giappone. La Fox ha in cantiere anche un altro spin-off, quello sul temibile Magneto, interpretato nella trilogia da Ian McKellen.

Guarda Ryan Reynolds nel film "Xmen Le origini - Wolverine"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017