Excite

Di Caprio e Scott di nuovo insieme

A due anni di distanza da 'Nessuna verità', Ridley Scott potrebbe dirigere ancora Leonardo Di Caprio nella pellicola 'The Wolf of Wall Street'. Il progetto era stato affidato inizialmente a Martin Scorsese, pigmalione di Di Caprio, ma al momento il cinesta è impegnato nella pellicola 3D 'L'invenzione di Hugo Cabret'.

'The Wolf of Wall Street' era in cantiere da un paio d'anni: infatti era in corso l'accordo tra le case di produzione del regista e dell'attore, rispettivamente la Scott Free e la Appian Way. Il film poi è stato accantonato quando Di Caprio ha iniziato le riprese di 'Shutter Island'.

La sceneggiatura, firmata da Terrence Winter, è ispirata alla vita di Jordan Belfort, broker che negli anni '80 raggiunse successo e ricchezza, in una vita di eccesso e sregolatezza. Ma poi 10 anni dopo Belfort si procurò problemi con la giustizia, fino ad essere arrestato per frode.

In caso dovesse andare in porto, 'The Wolf of Wall Street' si inserirebbe nel filone del 'ritorno del broker al cinema', seguendo il Gordon Gekko di Michael Douglas nel seguito di 'Wall Street'. Intanto gli appassionati non sono più nella pelle di vedere Di Caprio nel film più atteso della prossima stagione, 'Inception' di Christopher Nolan. Quanto a Ridley, si parla di un ritorno alle origini con 'Alien', ma stavolta in 3D.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017