Excite

De Sica: "Devo tanto ai cinepanettoni"

Non solo cinepanettoni: Christian De Sica, il figlio d'arte più criticato d'Italia, ha dimostrato di saper essere un attore poliedrico, anche drammatico. Dopo l'esperienza con Pupi Avati ne 'Il figlio più piccolo', De Sica è reduce dall'esperienza sul set di 'The Tourist', accanto al divo Johnny Depp.

I due hanno girato una lunga sequenza assieme, in cui Christian arresta il collega americano, coinvolto in un complotto di spionaggio. De Sica ha descritto Depp come 'una persona gentile, alla mano, simpatica. Abbiamo legato subito, ci siamo andati a prendere un caffè. Una persona di un'umiltà, una gentilezza. Non vive come una star di Hollywood' ha raccontato, aggiungendo di averlo invitato anche a Capri.

Un'esperienza, quella dell'interprete italiano, un pò fuori dai canoni. Perchè seppur abituato a frequentare grandi star fin da piccolo, poichè figlio della leggenda Vittorio De Sica, Christian ha concentrato la sua carriera sui fantomatici cinepanettoni tutti all'italiana. Pellicole snobbate dalla critica, ma che l'attore difende a spada tratta perchè sempre d'impatto sul pubblico.

'Devo tutto ai cinepanettoni: non avrei fatto teatro, non avrei scritto il libro. Se qualcosa funziona, lo sport nazionale è distruggerla. In alcuni film c'era qualche parolaccia, in altri meno, ma raccontiamo il Paese con la volgarità che ci circonda. Trovo meno volgare un 'vaffa' che le povere ragazze mezze nude in tv' ha sottolineato De Sica.

Dopo aver parlato di astensione dal voto in politica, Christian ha detto la sua anche sul 'ciclone Cannes' criticando la mancata presenza del ministro Bondi: 'Il ministro doveva rappresentare l'Italia, abbiamo fatto una figura di m...: di marketing i politici non capiscono niente. Elio Germano - premiato come miglior attore - è un talento'. E a proposito di riconoscimenti, De Sica è candidato ai prossimi Nastri d'Argento grazie al film di Avati, ed ha appena concluso le riprese di 'Amici miei 400' diretto da Neri Parenti. Il lupo perde il pelo ma non il vizio.

Foto da guidatv.sky.it

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017