Excite

De Sica al suo primo ciak drammatico

Christian De Sica ha detto sì ad Antonello Grimaldi, il regista di Caos Calmo nel quale girerà per la prima volta un ruolo di attore drammatico: sarà infatti Ivo Barocciai, un industriale decaduto e malato.

Ecco cosa dice di questo ruolo De Sica: "Sarò come un vecchio cavallo padronale che non ce la fa più a tirare la carretta - e prosegue - Interpreto una parte drammatica, un anaziano industriale logorato dal cancro e dalla povertà che va avanti e indietro per tutta l'Italia e si muove tra flashback e ricordi".

Ivo infatti è un 70enne malato che va in cerca della banca in cui aveva depositato il suo seme venti anni prima, ma la banca ha chiuso i battenti. Tenterà di riprodursi con Caterina, giovane in crisi, dopo che il suo fidanzato ha pubblicato su Internet delle loro foto audaci.

Ma De Sica giura: non c'è niente di grottesco nel suo esordio drammatico; a chi paragona la sua svolta a quella di Alberto Sordi risponde: "Interpretò Addio alle armi insieme a mio padre e fu diretto da John Huston e Charles Vidor: un vero disastro. Il personaggio di Ivo invece è fantastico, leggerne la vicenda mi ha convinto a imbarcarmi in questa avventura".

Mentre sui cine-panettoni afferma: "Farò sempre i film di Natale con Neri Parenti, ma sono un fan del cambiamento, come tutti in famiglia. Siamo un clan di mutevoli ed eccentrici".


cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017