Excite

David Carradine si è suicidato

Il mondo del cinema piange David Carradine: oggi l'attore è stato trovato morto in tragiche circostanze a Bangkok, dove si trovava per girare il suo ultimo film "Stretch".

Guarda la foto-story di David Carradine

Carradine si è impiccato nella sua lussuosa stanza d'albergo: il corpo è stato trovato dalla polizia, a quanto ha dichiarato il sito web del giornale The Nation.

L'attore aveva 73 anni: figlio del celebre attore John Carradine, è divenuto famoso negli anni '70 grazie al telefilm "Kung Fu" e in quel periodo ha collaborato con Martin Scorsese nella pellicola "America 1929: sterminateli senza pietà"; tra i suoi maggiori successi, "Questa è la mia terra" di Hal Ashby, "L'uovo del serpente" di Ingmar Bergman e "Due nel mirino" con Mel Gibson e Goldie Hawn. David ha preso parte anche a serie tv quali "Alias" e "Lizzie McGuire".

Guarda su Excite Video i primi tributi all'attore scomparso

Carradine è stato consacrato solo nel 2003 grazie alla doppia pellicola di Quentin Tarantino "Kill Bill" nella quale interpretava proprio il crudele Bill, l'uomo del quale vuole vendicarsi la protagonista Uma Thurman.

Il suo manager Chuck Binder ha dichiarato alla stampa: "Era pieno di vita, sempre voglioso di lavorare.Una grande persona".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017