Excite

Daniel Radcliffe al festival di Venezia 2013: le fan impazziscono

  • Getty Images

La star che non ti aspetti. Il Festival del Cinema di Venezia edizione 2013 ha visto sul red carpet star di livello internazionale com George Clooney, Nicolas Cage, Sandra Bullock e James Franco eppure nessuno di questi grandi attori ha suscitato l’entusiasmo ed il bagno di folla provocato da Daniel Radcliffe. L’ex maghetto Harry Potter ha dovuto fronteggiare un vero e proprio assedio da parte di migliaia di fan urlanti che l’hanno inseguito in ogni angolo della città veneta.

Chiaramente la saga di Harry Potter è terminata da troppo poco tempo e quindi i fan dell’attore si non hanno ancora vissuto il trauma del distacco, ma è anche vero che Daniel Radcliffe ha scelto una serie di film che poco o niente avevano a che fare con la figura del piccolo mago partorito dalla creatività di J.K. Rowling. Anche Emma Watson ha seguito una strada simile eppure la bella attrice inglese non ha di sicuro il seguito di fan su cui può contare il suo ex compagno di set.

Guarda le foto di Daniel Radcliffe al Festival di Venezia

Daniel Radcliffe è a Venezia per presentare un film in cui interpreta il giovane Allen Ginsberg. Il film è di un regista esordiente, John Krokidas, ed ha per titolo “Kill your darlings – Giovani ribelli”. L’attore ha ringraziato più volte pubblicamente tutti i fan accorsi per incontrarlo e poi ha parlato di questo ruolo niente affatto facile con cui si è confrontato, “Il mio grande idolo è Keats lì sarebbe stato difficile. Ma di Ginsberg mi è piaciuta l'idea di poterlo studiare profondamente. E mi ha tranquillizzato il fatto che lo raccontiamo quando non è ancora il grande genio che tutti conosciamo. Quando è un ragazzo divorato dal desiderio di capire chi è, qual è la sua identità, vuole mettere alla prova se stesso e capire se i luoghi che ha sempre sognato, New York, il Greenwich Village, la Columbia University, non solo vanno bene per lui ma se riesce a farne parte e addiritura cambiarli".

Scherzosamente, ma nemmeno troppo, Daniel Radcliffe ha dichiarato le sue speranze circa il premio di bacio dell’anno assegnato durante gli Mtv Awards, “Non farebbe male alla causa. Sarebbe bello venisse premiato un bacio romantico, appassionato e genuino tra due uomini. Si, ci spero proprio”.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017