Excite

Dan Brown senza Tom Hanks e Ron Howard?

Non c'è due senza tre, specie in ambito cinematografico: è il caso dello scrittore Dan Brown che, dopo il successo dei film 'Il Codice da Vinci' e 'Angeli e demoni', ha in programma la trasposizione sul grande schermo del suo libro 'Il simbolo perduto'.

Stavolta è Brown stesso ad essersi messo all'opera sulla sceneggiatura del film, a differenza dei casi precedenti: protagonista della pellicola è ancora lo studioso Robert Langdon, la cui avventura si svolgerà a Washington ed avrà a che fare con l'importante ruolo svolto dalla Massoneria al tempo dei Padri fondatori.

I due film precedenti, usciti rispettivamente nel 2006 e nel 2009, furono diretti dal premio Oscar Ron Howard, mentre Langdon è stato interpretato dalla doppia statuetta Tom Hanks. Ed ecco il problema: nè il regista nè l'attore hanno confermato la propria disponibilità.

Howard infatti è impegnato nell'epico adattamento della serie 'The Dark Tower', ispirata ai libri di Stephen King. Hanks dal canto suo sta completando da regista il film 'Larry Crowne', ed ha accettato di prendere parte alla prossima pellicola di Kathryn Bigelow. Non ci resta che attendere e scoprire se Dan Brown ce la farà anche stavolta.

 (foto©La Presse)

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017