Excite

Cruise e Diaz, flop al botteghino Usa

Un tempo il suo nome era sinonimo di successo assicurato al botteghino: i tempi sono cambiati per Tom Cruise, che con l'esordio della action comedy 'Knight & Day' al cinema ha incassato solo 3,8 milioni di dollari. Decisamente poco, dato che la media di incassi per sala negli Usa è di 1.253 dollari.

Del resto neanche la 20th Century Fox stavolta aveva puntato sullo sguardo del bel Tom e sul fisico mozzafiato della co-protagonista Cameron Diaz, distrubuendo la pellicola in numero limitato. Ad ogni modo la casa di produzione si aspetta che 'Knight & Day', costato 100 milioni di dollari, ne incassi almeno 20 milioni nel'arco dei prossimi 5 giorni.

Sul sito di Empire si evince che la Fox abbia giustificato tali incassi perchè si tratta di un film per adulti che esclude dunque una larga fetta di pubblico; inoltre, secondo la Fox, non avrebbe mai potuto piazzarsi al primo posto del botteghino (è infatti al secondo, dopo 'Toy Story 3') in un giorno infrasettimanale. Certo è che in in altri tempi i nomi delle due star Cruise e Diaz, che già collaborarono in 'Vanilla Sky', sarebbero bastati a far impennare gli incassi. Anche se Cruise già qualche anno fa fu licenziato dalla Paramount per gli scarsi risultati ottenuti con gli ultimi film.

Il film, che da noi arriverà il 24 settembre con il titolo 'Innocenti bugie', mostra le peripezie di una coppia conosciutasi per caso: lui è un misterioso agente segreto, lei una ragazza comune che ne resta affascinata e che dunque si trova coinvolta in una missione top secret. Non ci resta che attendere e, chissà, può darsi che da noi i due divi provochino ancora un certo effetto.

Guarda il trailer di 'Knight & Day'

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017