Excite

Colin Firth torna al cinema con "Genova"

Dopo aver ricevuto la Coppa Volpi come migliore attore maschile all'ultimo Festival di Venezia con "A Single Man", il bravissimo Colin Firth torna a far commuovere con il film "Genova", interamente ambientato tra le stradine della città italiana, da domani al cinema.

Nella pellicola diretta da Michael Winterbottom, Firth interpreta Joe che, dopo la tragica morte della moglie Marianne, si trasferisce con le due figlie Kelly e Mary da Chicago a Genova. La famiglia cercherà di elaborare il lutto e di rifarsi una vita, ognuno a modo suo: Joe tiene corsi estivi all’università mentre le due sorelle si recano ogni giorno nella parte antica della città dove prendono lezioni di piano da Mauro.

La figlia maggiore Kelly, interpretata dalla bellissima Willa Holland, scoprirà i primi amori, il sesso e la trasgressione; la piccola Mary, alias Perla Haney-Jardine (da molti giudicata come la migliore interprete del film), è tormentata dai sensi di colpa per la morte della madre e vive l'allontamento da parte della sorella che vuole rendersi indipendente.

Firth, pur avendo sposato l'italiana Livia Giuggioli, non aveva mai visitato Genova, dove ha visstuto sei mesi per girare il film, e ne è rimasto incantato: "E' una città sbalorditiva. L'Italia è famosa per le splendide località, Genova non è uno dei luoghi più visitati ma meriterebbe di esserlo. Camogli, il villaggio sul mare vicino Genova dove abbiamo girato diverse scene, è il luogo perfetto per godersi una vacanza. Ad oggi guardando il film - conclude - mi rendo conto che una delle cose più belle è stato visitare un posto così".

Foto da media.sbs.com.au

Guarda il trailer di "Genova"
Powered by Filmtrailer.com

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017