Excite

Colin Farrell al Festival di Roma

Dopo tante defezioni eccellenti, il red carpet del Festival del Cinema di Roma ha avuto finalmente la sua star made in Hollywood. Si tratta di Colin Farrell, arrivato ieri nella capitale per presentare Pride and Glory.

Accompagnato dal regista Gavin O'Connor, l'attore irlandese si è sottoposto alle immancabili domande della stampa, accettando di parlare anche del flop di Alexander, il kolossal di Oliver Stone che nelle sale americane ha incassato appena 34 milioni di dollari pur essendone costato 155: "Il flop di Alexander mi ha ferito, anche se tutti continuavano a dirmi "E' tutto passato ormai, hai fatto un bel po' di soldi, che ti importa". Mi ci è voluto un po' per riprendermi e forse proprio con Pride and Glory quella disillusione è svanita, lasciando tornare in me la curiosità per il mio lavoro".

Colin Farrell, dunque, cerca ora un'occasione di riscatto, vestendo i panni di un poliziotto diviso tra l'amore per la famiglia e la fedeltà alla divisa, sullo sfondo di uno scandalo di corruzione che coinvolge il il 31esimo distretto del Dipartimento di New York.

Pride and Glory – distribuito dalla Eagle Pictures - uscirà nelle sale italiane venerdì 31 ottobre con il titolo Il prezzo dell'onore.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017