Excite

Claudia Pandolfi sarà la madrina del Festival di Roma 2012

  • Getty Images

E’ ufficiale, sarà l’attrice Claudia Pandolfi la madrina della settima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, manifestazione in programma nella capitale dal 9 al 17 novembre. La Pandolfi presenterà la giuria ed assisterà alla proiezione in prima mondiale del film in gala fuori concorso “Aspettando il mare”, di Bahhtiar Khudojnazaroy, prevista per il 9 novembre all’Auditorium Parco della Musica. Inoltre l’attrice, condurrà la serata conclusiva di premiazione.

Guarda le immagini di una scena tratta dal film “Quando la notte” con Claudia Pandolfi

L’interprete romana, arriva dopo Luisa Ranieri, che aveva presieduto l’edizione 2011, e Valeria Solarino, che aveva fatto gli onori di casa nel corso di quella del 2010. Il film di chiusura sarà in vece “Una pistola en cada mano” del regista catalano Cesc Gay.

Classe 1974, l’attrice si divide tra cinema, fiction televisive e teatro, e aveva cominciato la sua carriera partecipando al concorso di Miss Italia nel 1991 classificandosi tra le finaliste. E’ stata questa l’occasione che le ha permesso di farsi notare da Michele Placido ed essere scelta per recitare nel film “Le amiche del cuore” del 1992. Poi è nata una carriera in salita e una serie di pellicole dirette da grandi registi italiani. Tra i film di maggiore successo ai quali la Pandolfi ha preso parte ricordiamo “Ovosodo” e “La prima cosa bella” di Virzì, “Solo un padre” e “Amore bugie e calcetto” di Luca Lucini, e “Cosmonauta” si Susanna Nicchiarelli.

Tra i vari riconoscimenti che l’attrice ha ottenuto spiccano il Premio Anna Magnani come migliore attrice protagonista al Film Festival di Bari per “Quando la notte”, ma anche le nomination al David di Donatello e ai Nastri d’Argento per “Cosmonauta” e “La prima cosa bella”.

Il cartellone del RomaFilmFest 2012 sarà piuttosto ricco: oltre a tre pellicole italiane in concorso, è stata confermata la presenza di Roman Coppola con “A Glimpse Inside the Mind of Charles Swan III” del giapponese Takashi Miike con “Lesson of evil”. Infine ci saranno anche i vampiri di Twilight con il capitolo conclusivo della saga “Breaking Down – Part II”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017