Excite

Christina Ricci: "Sogno un futuro da regista"

Prosegue la sfilata di star al Giffoni Experience: dopo l'anteprima di "S.Darko", sequel del cult "Donnie Darko", è arrivata Christina Ricci, ex bambina e oggi attrice anticonformista, che ha confessato in conferenza stampa: "Sogno di diventare regista e l'immagine per me non è mai stata importante".

Guarda alcune immagini dell'attrice Christina Ricci

Christina, oggi 29enne, ha ricordato con tenerezza gli esordi, quando interpretò la piccola Mercoledì ne "La famiglia Addams", al fianco di Anjelica Huston e Christopher Lloyd: "Sono sempre affezionata al ruolo di Mercoledì. E' stata una delle esperienze più belle della mia vita e la ricordo sempre con gioia".

La Ricci è una che ama le sfide e nella sua carriera ormai ventennale ha sempre osato, come quando ha accettato la parte da protagonista in "Penelope", pellicola del 2006 nella quale aveva un muso da maialino: "Non mi spaventa fare ruoli del genere, - ha sottolineato, come riporta TGcom - sono un'attrice e mi metto al servizio del personaggio. Non sono ossessionata dalla mia immagine e se mi chiederanno di interpretare il ruolo di una donna che va tutti i giorni in palestra dirò di sì".

Christina sarà prossimamente al cinema con "Born to be a star" di Tom Brady, che racconta di ragazzo figlio di registi di film hard che si reca ad Hollywood per seguire la orme dei genitori. L'attrice inoltre affiancherà Shia LaBeouf, Natalie Portman, Orlando Bloom ed Ethan Hawke in "New York, I love you": "Il mio ruolo è quello di una ragazza dolce e innocente" ha spiegato. Infine in "After Life" con Liam Neeson la Ricci sarà una donna che crede di essere morta.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017