Excite

Chloë Moretz, la piccola stella di Hollywood

Ha solo 13 anni e ben nove li ha già trascorsi davanti alla macchina da presa: meglio tenere a mente il nome della giovane Chloë Moretz, che a piccoli passi conquista Hollywood, perfino il veterano Martin Scorsese che l'ha voluto nel suo ultimo film.

La piccola attrice originaria di Atlanta è infatti sul set di 'Hugo Cabret', nuovo progetto del regista di 'Taxi Driver', nel ruolo di Isabelle. Nemmeno Scorsese è riuscito a resistere agli occhioni blu di Chloë, che sarà affiancata da star quali Ben Kingsley, Jude Law e Christopher Lee. Per vederli bisognerà aspettare dicembre dell'anno prossimo.

Ma facciamo un passo indietro: dopo piccole esperienze in tv, la Moretz esordise a soli 8 anni in 'Amityville Horror'. Pellicole dello stesso genere le sono congeniali, tanto che prosegue con 'Today you die' e 'Zombies - La vendetta degli innocenti'. Dopo la commedia '500 giorni insieme', è il 2010 l'anno del successo definitivo.

Infatti Chloë, per scelta o per caso, torna al suo genere preferito interpretando la vampira di 'Let me in', remake statunitense dell'omonimo film svedese. Il suo sguardo innocente, che nasconde un essere letale, conquistano il pubblico e ancor prima gli spettatori dello scorso Festival Internazionale del Cinema di Roma, dove la pellicola è presentata in anteprima la notte di Halloween.

Non ancora uscito in Italia, l'attrice ottiene anche il ruolo della piccola eroina Hit-Girl nel già cult 'Kick-Ass', commedia 'politicamente scorretta' che strizza l'occhio al genere dei fumetti della quale si è già annunciato il seguito. Tra i vari progetti in cantiere per la Moretz, il drammatico 'Hick', nel quale reciterà al fianco di Kirsten Dunst.

 (foto©La Presse)

Guarda il trailer di 'Let me in'
Guarda il trailer di 'Kick-Ass'

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017