Excite

Chi da piccolo non ha sognato almeno una volta di cavalcare Falkor?

  • Facebook

Ci sono film che restano indelebili nei ricordi di una generazione (e anche più) di ragazzini ora adulti, ed è certamente questo il caso del film cult “La Storia Infinita” di Wolfgang Petersen del 1984 tratto dalle avventure del libro di Michael Ende.

Il Libro della Giungla, guarda le prime immagini del live action della Disney

La fortunata pellicola figlia dei mitici anni ’80 racconta le gesta di Atreyu che per salvare il regno di Fantasia cavalcava il FortunaDrago Falkor, che ogni bambino dell’epoca ha sognato di poter incontrare.

Ebbene, forse non tutti sanno che il film interpretato da Noah Hathaway, Barret Oliver e Tami Stronach nella sua prima apparizione cinematografica, il più costoso film di produzione tedesca, rivive nelle sue magiche atmosfere in Germania a Monaco presso il Bavaria Film, museo in cui sono conservati gli oggetti di scena dei film tedeschi.

E in questo museo incantato è possibile trovare non solo il mitico Falkor ma anche gli altri personaggi del film che hanno reso celebre la pellicola: da Mordiroccia alla Lumaca Turbo, Morla la tartaruga e le letali sfingi che ti fulminano se mostri loro di avere paura.

(Guarda il trailer de "La storia infinita" con la canzone Neverending story)

E in queste atmosfere d’altri tempi, agli antipodi del cinema tutto effetti speciali, è possibile rivivere le avventure della pellicola, uno tra i film più amati della generazione del tempo, proprio in virtù della sua magia e del suo innegabile spirito incantato.

Per rivivere dunque quelle atmosfere de “La Storia infinita” è possibile fare una capatina a questi Studios che si possono visitare ad un costo di 27,50 €, quota comprensiva anche del cinema 4D. Con il Nulla che avanza in questo globalizzato 2016, si può dunque tornare a sognare come Atreyu e Bestian per una storia davvero “infinita”, che fa riecheggiare nella mente dei nati tra gli anni ‘70 e ’80 quelle meravigliose avventure scandite da “Neverending Story”, indimenticabile colonna sonora interpretata dal cantante britannico Limahl.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017