Excite

Chef: il film con Jean Reno per 'ridere di gusto'

  • Locandina ufficiale

Il claim sulla locandina promette "Riderete di gusto" e, in effetti, la pellicola francese 'Chef' - anche nota con il titolo internazionale di 'The Chef' - si rivela un prodotto ben fatto e divertente, pur non introducendo alcun elemento di novità memorabile in un filone, quello della commedia culinaria, già ampiamente esplorato e 'spremuto' da filmaker di ogni nazionalità.

Guarda le foto tratte dal film, "Chef"

Il regista Daniel Cohen, del resto, con molta trasparenza ha detto di avere girato il film per colmare un vuoto trentennale nella cinematografia francese di pellicole dedicate all'arte della cucina e ha tenuto fede alla sua promessa realizzando una commedia 'di mestiere', che intrattiene con una trama prevedibile e per questo rassicurante ma, soprattutto, con due protagonisti di innegabile talento, perfettamente calati nella parte: il veterano Jean Reno e Michael Youn, volto molto noto della televisione e del cinema d'oltralpe.

La storia di 'Chef' racconta di un giovane cuoco, Jacky Bonnot (Michael Youn), che non riesce a mantenere i lavori che trova nelle varie brasserie della città a causa di un purismo gastronomico che mal si sposa con la fretta e la scarsa educazione alimentare dei clienti dei locali, costringendolo infine a inventarsi imbianchino in ospedale per sbarcare il lunario. Ma proprio questo fuoriprogramma gli permette di fare la conoscenza dello chef pluripremiato Alexandre Lagarde (Jean Reno), che lo prende a lavorare con sè.

Tuttavia, la catena di ristoranti di Lagarde è minacciata dalla nuova proprietà, che vorrebbe dare spazio a una cucina più industriale a discapito di quella d'autore proposta dallo chef, ed ecco così ingranare il meccanismo che, attraverso una serie di peripezie e sconfitte, porta il giovane cuoco e il suo mentore a una nuova dimensione professionale e privata, ovviamente migliore e più felice di quella di partenza.

Realizzato riservando un'attenzione particolare al cibo e ai piatti, rappresentati in tutto il loro percorso creativo, dalla preparazione al servizio, il film lascia ampio spazio ai due protagonisti, che nel contrasto tra l'esuberanza sognatrice e scapestrata di Bonnot/Youn e il fare saggio, burbero, ma molto umano di Lagarde/Reno, danno vita a un ritmo comico che è poi la chiave della piacevolezza della pellicola.

Nelle sale a partire dal prossimo 22 giugno, 'Chef' è distribuito in Italia da VIDEA e C.D.E. e oltre ai due attori principali, nel cast presenta alcuni bravi interpreti e caratteristi francesi, oltre ad avvalersi di musiche scritte niente meno che dal maestro Nicola Piovani.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017