Excite

Channing Tatum dice sì a Ron Howard

Prosegue la scalata al successo del neo idolo giovanile Channing Tatum, che farà parte del nuovo progetto di Ron Howard dal titolo 'Cheaters', al fianco di Vince Vaughn, Jennifer Connelly, Kevin James e Winona Ryder. Al cast si è unita di recente anche la talentuosa Queen Latifah.

'Cheaters' è in realtà un titolo provvisorio, da quanto rivela il sito Empire, ed è stato usato solo per far circolare il copione fra gli attori. Channing interpreterà un ruolo 'scomodo': infatti la storia racconta di due amici, alias Vaughn e James; il primo vede la moglie (Ryder) del secondo in atteggiamenti intimi con un tipo muscolo e tatuato, e non sa se confessare ciò che ha visto all'amico per non farlo soffrire. Tatum sarà proprio l'amante della Ryder.

Le riprese di 'Cheaters' avranno inizio a giugno a Chicago, e la pellicola sarà al cinema nel gennaio 2011. Channing è al momento nei nostri cinema con la commedia romantica 'Dear John'. Di lui la collega Amanda Seyfried ha detto al mensile Ciak: 'La me stessa di quando avevo 13 anni urlerebbe come una groupie vedendomi baciare Tatum. E' l'erede di Di Caprio, metà del pubblico femminile mi invidia e il resto è geloso'.

Channing, neo trentenne, è stato definito l'anti Robert Pattinson: quest'ultimo è magro, pallido, dai modi da perfetto gentleman inglese, mentre lui è muscoloso, dai lineamenti marcati e 'made in Usa'. Se le fans non sanno ancora decidere a chi dare la palma da sex symbol, avranno la possibilità di rivedere Pattinson a breve in 'Eclipse', mentre Tatum tornerà al cinema a settembre in stile 'soldato romano' nella pellicola 'The Eagle of the Ninth'.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017