Excite

C'era una volta in America: la versione integrale arriva al cinema

  • Locandina Ufficiale

E’ cominciato un appuntamento imperdibile per chi è amante del cinema cult, in particolare di quello di Sergio Leone. Da ieri sera fino a domenica tornerà infatti, in sole 70 sale, il grande classico datato 1984 “C’era una volta in America”, proiettato in versione integrale per quattro giorni.

Guarda il trailer di "C'era una volta in America"

La versione restaurata della pellicola conterrà sei blocchi di scene inedite e 26’ in più rispetto alla prima uscita, per una durata totale di 4 ore e 19 minuti. Il film è stato completamente rivisto dalla Cineteca di Bologna con la collaborazione di Andrea Leone Films e Regency Enterprises. L’intero progetto è stato finanziato da Film Foundation e Gucci, e dal produttore Arnon Milchan, che ha collaborato con la figlia di Leone, Raffaella.

Il film originale è stato presentato durante il 37° Festival di Cannes del 1984 ed è il terzo capitolo della “Trilogia del tempo”, dopo “C’era una volta in west” (1968) e “Giù la testa” (1971). Tratta dal romanzo “The Hoods – Mano armata” di Harry Grey, la pellicola narra le vicende di David Aaronson detto Noodles, interpretato da Robert De Niro, che cresce nel ghetto ebraico per poi approdare nell’ambiente della malavita organizzata di New York. Tra gli altri interpreti ricordiamo James Woods e Elisabeth McGovern.

Per il prossimo 7 dicembre è prevista l’uscita del film in DVD, con sei scene inedite. Le aggiunte sono state integrate senza doppiaggio, dotate solamente di sottotitoli per lasciare intatto il lavoro originale del regista. Gli spettatori potranno vedere per la prima volta il dialogo tra Noodles e la direttrice del Cimitero (Louise Fletcher); la sequenza in cui la macchina di Noodles e Max affonda e i compagni non vedono riemergere Noodles; Noodles che parla con uno chaffeur interpretato dal produttore Arnon Milchan; l’amore a pagamento tra Noodles e Eve (Darlenne Fluegel); Deborah (Elisabeth McGovern) che impersona Cleopatra a teatro e il Senatore Bailey (Max, ovvero James Woods), che ha un colloquio nel suo studio con il sindacalista con cui in passato aveva avuto a che fare insieme a Noodles.

L’ultimo giorno di proiezione sarà domenica 21 ottobre: c’è ancora poco tempo dunque, per approfittare della permanenza di “C’era una volta in America” nelle sale, ed apprezzare l’eleganza e l’imponenza delle immagini di uno dei più apprezzati capolavori di Sergio Leone, attraverso la magia del grande schermo e l'atmosfera delle celebri musiche create da Ennio Morricone.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017