Excite

Cate Blanchett lady Marian in "Nottingham"

Anche Ridley Scott è caduto sotto il fascino dell'attrice più richiesta del momento, che in molti definiscono l'erede naturale di Meryl Streep: Cate Blanchett interpreterà Lady Marian nel prossimo lavoro del regista.

Guarda le foto più belle di Cate Blanchett

L'attrice australiana, in questi giorni al cinema con "Il curioso caso di Benjamin Button", affiancherà il compatriota Russell Crowe nel film "Nottingham", e sostituirà Sienna Miller, scartata proprio a causa di un capriccio di Crowe che l'ha definita troppo giovane e minuta per il ruolo. L'introduzione di Cate nel cast è stata rivelata al quotidiano inglese The Telegraph dall'attore che interpreterà Guy of Gisbourne, Mark Strong, il quale ha dichiarato: "E’ un’attrice meravigliosa, e ne farebbe un film di classe, se ne facese parte".

"Nottingham" è la quinta collaborazione fra Ridley Scott e Russel Crowe, di cui la prima valse all'attore il premio Oscar nel 2000 come miglior protagonista nel colossal "Il Gladiatore". Il progetto, le cui riprese avranno inizio ad aprile in Inghilterra, è un'originale rivisitazione della leggenda inglese del 1200 in cui Robin Hood sarà descritto in maniera meno eroica e lo sceriffo non sarà il solito cattivo: ci si aspetta una grande interpretazione di Crowe che sarà impegnato nella doppia parte.

La leggenda del ladro di Sherwood è stata trasposta diverse volte sul grande schermo: dopo una prima versione nel 1908, Errol Flynn ne fece un famoso lungometraggio nel 1938, "La leggenda di Robin Hood", con Douglas Fairbanks. Nel 1976 è la volta di "Robin e Marian", interpretati da Sean Connery e Audrey Hepburn. Connery parteciperà nel breve cameo di Re Riccardo anche nella versione del '91 "Robin Hood, Principe dei Ladri" con Kevin Costner. Infine, impossibile dimenticare la versione animata di Walt Disney del '73, e quella irriverente e farsesca di Mel Brooks del 1993, "Robin Hood, un uomo in calzamaglia".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017