Excite

Carrey e Gyllenhaal nel musical "Damn Yankees!"

Hugh Jackman aveva ragione quando ha annunciato "Musical is back!" durante la notte degli Oscar 2009. Infatti, dopo i recenti successi "Mamma mia!", "High School Musical" e "Sweeney Todd", è la volta di "Damn Yankees!", lo spettacolo di Broadway del 1955 portato al cinema nel 1958 da Stanley Donen.

La New Line Cinema ha annunciato la realizzazione del remake, i cui protagonisti saranno Jim Carrey e Jake Gyllenhaal, che interpreteranno una versione attualizzata della storia, riscritta da Lowell Ganz e Babaloo Mandel. La pellicola sarà prodotta da Craig Zadan e Neil Meron, autori del divertentissimo "Hairspray".

"Damn Yankees!" è un musical dal tema sportivo e rivisita in chiave moderna l'intramontabile storia del Faust: per salvare la sua squadra del cuore, i New York Yankees, Danny Boyd (Gyllenhaal) stringe un patto con il diavolo (Carrey). In cambio dell'anima, il protagonista si trasformerà in Joe Hardy: proprio quando inizierà a chiedersi se sia il caso di rompere il patto, il team inizierà a farsi strada verso le World Series. Il diavolo si servirà anche della sexy Lola, un anima persa che avrà il compito di sedurre Boyd e deciderne la sorte.

Il nome della protagonista femminile è ancora ignoto, così come quello del regista: entrambi verranno annunciati solo quando la sceneggiatura sarà completata. Per Carrey e Gyllenhaal, impegnati rispettivamente nelle riprese di "A Christmas Carol" e "Prince of Persia: The Sands of Time", si tratta della prima esperienza con il genere musical.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017