Excite

Caroline Giuliani arrestata a New York

Sulla testa dell'ex sindaco di New York, Rudy Giuliani, è caduta una tegola grossa come una casa: la figlia Caroline è stata infatti sorpresa a rubare in una profumeria e dovrà presto rispondere delle accuse a suo carico.

Da Sephora Caroline ha rubato cosmetici per un ammontare di circa 100 dollari ma la ragazza, anche se contro di lei anche se non scatterà alcuna denuncia, dovrà comunque presentarsi in Tribunale in modo tale che possa essere il giudice a stabilire l'eventuale pena.

Come riporta il New York Post, il primo che ha dato la notizia dell'arresto di Caroline, gli uomini della sicurezza di Sephora hanno quasi subito riconosciuto la ragazza ma siccome avevano già chiamato la polizia non si sono potuti tirare indietro e dunque hanno dovuto andare avanti dichiarando comunque che 'nei suoi confronti non sarà presentata alcuna denuncia'.

Il furto è avvenuto in uno store Sephora vicino alla casa che Caroline Giuliani divide con la madre Donna Hannover dopo il divorzio di quest'ultima dall'ex sindaco di New York ed è stata per questo portata in un commissariato di zona dove è stata subito raggiunta proprio dalla madre.

Non si è fatto invece vedere Rudy Giuliani ma la stampa americana non poteva non scagliarsi soprattutto contro di lui sostenendo che forse avrebbe dovuto applicare la famosa tolleranza zero a casa piuttosto che in città.

Proprio Giuliani, raggiunto dalla stampa, non ha risposto alle domande dei curiosi e dei media e anzi ha chiesto che venga rispettata la privacy della sua famiglia in un momento così delicato a livello morale.

(foto @LaPresse)

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017