Excite

Carlo Verdone compie 60 anni

Uno dei fiori all'occhiello del cinema italiano, un caratterista che ha saputo raccontare la società con ironia e amarezza, e che ancora oggi dopo trent'anni di carriera ha ancora tanto da dire: Carlo Verdone festeggia i suo primi 60 anni il prossimo 17 novembre.

Il tempo è passato anche per il ragazzone emigrato di 'Bianco, rosso e verdone', per il medico paranoico, per il prete fasullo, per l'ex compagno di scuola: sono innumerevoli i volti che vengono in mente scorrendo la cinematografia di Verdone, scoperto dal maestro Sergio Leone che ebbe fiducia in lui producendone l'esordio cinematografico nel 1980.

Tracciando un bilancio, Carlo non si sarebbe aspettato un tale percorso artistico. E i momenti di insicurezza arrivarono anche per lui: 'Dopo il secondo film, non mi rinnovavano il contratto. È finito il gioco, mi sono detto. Mia madre mi esortò a non mollare. E dopo una settimana Mario Cecchi Gori mi offrì un nuovo contratto, con il doppio del denaro' ha raccontato l'attore a Repubblica.

Dopo 'Borotalco' - che Verdone racconta 'era il preferito di mio padre' - passò al capitolo della commedia 'malincomica', da 'Compagni di scuola' fino a 'Perdiamoci di vista', per poi giungere nel '95 ad una delle sue pellicole più celebri, 'Viaggi di Nozze'. Il regista e attore dice di essere stato sempre una persona insicura: malgrado ciò, 'vorrei riuscire a fare qualcosa di molto diverso ma i finanziatori non mi asseconderebbero facilmente. E poi il pubblico oggi rifiuta le novità'.

Verdone, secondo molti 'un medico mancato' per il suo essere un pò ipocondriaco, è al lavoro sul suo nuovo film dal titolo 'Tre mariti', in uscita nel 2011. Sarà una commedia corale, che vedrà tre mariti divorziati convivere sotto lo stesso tetto. Uno di questi sarà naturalmente il regista mentre la parte principale femminile è stata assegnata a Micaela Ramazzotti.

 (foto©La Presse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017