Excite

Cannes, Penn e Sorrentino con "This must be the place"

Si erano conosciuti tre anni fa proprio al Festival di Cannes, il primo era presidente di giuria, il secondo in concorso con 'Il Divo': ad oggi Sean Penn e Paolo Sorrentino calcano lo stesso red carpet per presentare in gara 'This must be the place'.

Guarda le foto di Sorrentino e Penn a Cannes

Il primo film in inglese del regista napoletano ha ricevuto grandi applausi alla proiezione stampa, in attesa della presentazione ufficiale prevista per questa sera. Penn interpreta una rock star 50enne - dal look dichiaratamente ispirato a Robert Smith dei Cure - che alla morte del padre parte alla ricerca dell'aguzzino del genitore, passato per i campi di concentramento.

'E' il romanzo di formazione di un uomo rimasto bambino fino a 50 anni. Sono partito dalla mia curiosità ossessiva sui nascondigli dei criminali nazisti e dall'interesse per un romanzo di formazione di un uomo rimasto bambino fino a cinquant'anni, un ruolo per cui mi sembrava ideale l'idea di una rockstar' ha spiegato Sorrentino in conferenza.

Gli fa eco il doppio premio Oscar Penn: 'E' una cosa che capisco, quel personaggio porta dentro qualcosa, un senso di vendetta che appartiene agli americani, basta guardare la reazione che hanno avuto di recente alla morte di Osama Bin Laden'. Sulla collaborazione con il cineasta ha poi commentato: 'Paolo è un maestro del cinema: lui suona il pianoforte, io volto le pagine'.

E mentre Penn ha glissato le domande sulla neo relazione con la bionda Scarlett Johansson, Sorrentino è stato scaramantico riguardo una possibile vittoria: 'E' la mia quarta volta a Cannes, ma non è che si costruisce una carriera su questo. La Palma d'oro? Penso proprio di no. Stare qui in concorso è già il miglior risultato possibile'.

 (foto©La Presse)

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017