Excite

Cannes all'insegna di Allen e Bertolucci

'Habemus palmam!'. Queste le parole di Bernardo Bertolucci quando ieri ha ricevuto la Palma d'oro alla carriera nel corso dell'inaugurazione del Festival di Cannes 2011: il regista, ad oggi 70enne, ha voluto citare il titolo del film di Nanni Moretti 'Habemus papam', in concorso al festival.

Il regista de 'L'ultimo imperatore' e 'The Dreamers' ha dedicato il suo premio a 'tutti gli italiani che hanno ancora la forza di lottare, criticare, indignarsi sotto il governo berlusconiano'. A premiare il cineasta è stato il direttore della kermesse Gilles Jacob. 'Ho atteso un po', ma ho la mia Palma d'Oro' ha aggiunto Bertolucci.

Grandi applausi per il primo film in concorso, 'Midnight in Paris' di Woody Allen, definito una lettera d'amore del regista alla capitale francese: 'Città che adoro, - ha detto - molti anni fa sono stato tentato di trasferirmi. Ma a New York c’erano tutti i miei amici, e il mio psicanalista. Però mi è rimasta nel cuore'. Accompagnato dai protagonisti Owen Wilson e Rachel McAdams, il regista ha sfilato sul red carpet senza la premiere dame Carla Bruni, che non ha potuto partecipare all'evento.

Standing ovation per il presidente di giuria Robert De Niro, decisivo per l'assegnazione dei premi di quest'anno: 'Spero di fare un buon lavoro et encore merci' ha dichiarato emozionato. La cerimonia è stata inauguarata dalla madrina Melanie Laurent, attrice francese lanciata nel panorama internazionale da Quentin Tarantino in 'Bastardi senza gloria'.

Sulla croisette anche Antonio Banderas e Salma Hayek, oltre ai giurati Jude Law e Uma Thurman. Nel solito look stravagante ha sfilato anche Lady Gaga, idolo pop che ne approfittato per promuovere il nuovo album 'Born this way'.

 (foto©La Presse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018