Excite

Cannes 2014: l'Italia completamente esclusa dal festival del cinema?

  • Getty Images

Si avvicina il Festival di Cannes 2014 e iniziano a circolare già i primi rumors sul programma, che sarà annunciato a Parigi il 17 aprile. Stando alle previsioni che circolano sul web, pare che il cinema italiano non avrà la sua visibilità nel panorama della Croisette, almeno per quanto riguarda il concorso ufficiale.

Guarda il trailer di "Grace of Monaco"

A poco più di un mese dall'inizio del festival, che avrà luogo dal 14 al 25 maggio, pare ci sia il rischio che l'Italia sarà assente dalla lista delle pellicole selezionate per il programma di uno degli eventi più attesi dell'anno. Le danze si apriranno con l'anteprima mondiale di Grace di Monaco, diretto da Olivier Dahan, già regista di "La vie en rose" e con Nicole Kidman e Tim Roth. Per il momento non c'è ancora nulla di certo, ma, al di là del film Premio Oscar di Paolo Sorrentino, La grande bellezza, i principali registi italiani non hanno ancora terminato i rispettivi lavori. I fratelli Taviani, infatti, stanno girando Meraviglioso Boccaccio, Giuseppe Tornatore e Francesca Archibugi hanno da poco avviato il propri personali progetti, così come Matteo Garrone con il nuovo Il conto dei conti.

Tra i selezionati dai principali siti cinematografici, i papabili candidati risultano Woody Allen con Magic In The Moonlight, interpretato da Colin Firth e Emma Stone, Ken Loach con il suo Jimmy's Hall, Olivier Assayas che potrebbe partecipare con l'ultimo Clouds of Sils Maria con Juliette Binoche, Chloe Moretz, Kristen Stewart e Bruno Ganz, Manoel De Oliveira con The Church of the Devil e i fratelli Dardenne, pronti con l'ultimo Deux jours, une nuit.

Altri nomi che risuonano sono Maps to the Stars, pellicola diretta da David Cronenberg che vede il ritorno di Robert Pattinson dopo il precedente "Cosmopolis" e Coming Home di Zhang Yimou. Tra gli incerti risultano anche How to catch a monster, debutto alla regia di Ryan Gosling, e On the Milky Road di Emir Kusturica. Ultimo dibattutissimo nome è infine quello di Lars Von Trier, che potrebbe partecipare con il complesso e scottante Nymphomaniac.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019