Excite

Bullock: vince l'Oscar e perde il marito

'Mio marito mi ha insegnato cosa significa avere qualcuno che ti guarda le spalle' aveva detto commossa Sandra Bullock sul palco del Kodak Theatre solo una settimana fa, stringendo il suo primo Oscar. E invece anche lei è stata colpita dalla maledizione della statuetta, che caso vuole determini una rottura amorosa per molte attrici che lo vincono.

La bomba è scoppiata su tutti i giornali in seguito alle dichiarazioni della pornodiva Michelle McGee: quest'ultima avrebbe avuto una relazione clandestina con il marito di Sandra, Jesse James, con il quale è sposata dal 2005. 'Abbiamo trascorso assieme undici settimane, di cui cinque di sesso selvaggio' ha detto la McGee, conosciuta anche come 'bombshell'.

Guarda le foto di Michelle McGee

Gli amanti si sarebbero conosciuti per questioni di lavoro: secondo l'intervista rilasciata al magazine 'In Touch', la donna si era proposta per la campagna pubblicitaria della West Coast Choppers, società di moto di lusso personalizzate, di proprietà di James. La passione è scoppiata seduta stante, merito (o causa) dei tatuaggi: lei ne è ricoperta, lui li adora.

'In questa vicenda c’è una sola persona da condannare, e quella persona sono io' ha replicato Jesse James inviando una dichiarazione alla rivista People. Il fedigrafo però nega di 'non vere e totalmente prive di fondamento'. Ma Sandra Bullock non si è lasciata incantare, e pare sia andata via di casa. La diva preferito rinunciare anche agli impegni di lavoro, come il viaggio a Londra per la prima del film 'The Blind Side', per il quale ha vinto l'Academy Awards.

Tra le attrici alle quali è toccata una simile sorte, causa tradimento o meno, ricordiamo Halle Berry, Gwyneth Paltrow, Hilary Swank e Julia Roberts: tra le più recenti, Reese Whiterspoon tradita dal marito Ryan Philippe, e Kate Winslet, vincitrice dell'Oscar 2009; l'attrice in questi giorni ha annunciato il divorzio dal marito, il regista Sam Mendes.

Foto da images.eonline.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017