Excite

Broken City: la recensione del film 2013 con Russell Crowe e Mark Wahlberg

  • Locandina Ufficiale

Le ambizioni da sole non sono sufficienti: puoi avere l'idea migliore del mondo, ma se manca l'abilità per realizzarla, il risultato appare goffo, o comunque non all'altezza. E "Broken City", con protagonista Russell Crowe, appartiene purtroppo a questa categoria.

Chiariamoci subito: il cast è eccezionale, e la statura cinematografica di Mark Wahlberg e il già citato Crowe è indiscutibile, sono due veri fuoriclasse e lo confermano con due performance sofisticate, praticamente perfette, capaci di mettere in scena in maniera grandiosa la vera essenza di una sfida.

Dov'è il problema allora? Nella sceneggiatura, of course. Dietro la facciata del thriller/poliziesco, si nasconde il ritratto della New York più torbida e sotterranea, quella che si cela sotto i piani alti dei grattacieli, la Broken City permeata di corruzione e sotterfugi. Ma la critica non riesce a graffiare come si deve, i dialoghi non sono all'altezza delle interpretazioni, e il risultato sono personaggi al limite del grottesco, poco realistici, incapaci di fare realmente presa sul pubblico.

Peccato, perché le atmosfere hardboiled alla Ellroy, particolrmente evidenti nella figura del protagonista, sono davvero buone e vanno a costituire una prima linea narrativa che avrebbe potuto funzionare piuttosto bene. Purtroppo è tutta l'impalcatura che ci sta intorno che risulta fragile, con un intersecarsi di trame e sottotrame che risulta traballante e la regia di Allen Hughes che non sempre è all'altezza del compito.

Certo l'azione c'è, e tutto sommato la visione non può essere considerata disturbante. Ma tutto l'insieme non riesce a convincere pienamente: troppe pecche nello script e nella direzione del regista. Insomma, in definitiva, si è forse osato troppo. E chi troppo vuole, si sa, il più delle volte nulla stringe.

Ecco il trailer di Broken City

Insomma, in definitiva, si è forse osato troppo. E chi troppo vuole, si sa, il più delle volte nulla stringe.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017