Excite

Breaking Dawn 2: la parola a Robert Pattinson e Kristen Stewart

  • Ufficio Stampa Film

Una campagna promozionale senza fine, un tam tam mediatico che si amplifica giorno dopo giorno sostenuto soprattutto dalla rete ed un countdown ormai quasi agli sgoccioli. The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte 2, l’atteso e ultimo capitolo della saga vampiresca nata dai romanzi di Stephenie Morgan Meyer, l’episodio che metterà la parola fine alla tormentata storia d’amore tra Edward e Bella, arriva nelle sale italiane il prossimo 14 novembre, ma sul web è da tempo guerra di rumors. Negli ultimi giorni si sono susseguiti nell’ordine un nuovo spot tv, due clip esclusive, uno speciale backstage di 5 minuti ed ora arrivano anche alcune dichiarazioni sul film strappate ai due attori protagonisti durante un press junket a Los Angeles.

Guarda una scena del film

“Sono stata molto fortunata a interpretare il personaggio di Bella per così tanto tempo. – ha raccontato Kristen Stewart - L’aspetto migliore dei vampiri, con tutti i loro poteri, ciò che li rende davvero speciali è che ognuno di loro è in realtà una versione migliorata dell’essere umano che era prima della trasformazione. Io sono arrivata a interpretarne una versione completa, Bella arriva a questo dopo un lungo periodo. Mentre gli altri attori si sono dovuti calare immediatamente nei panni dei vampiri, io ci sono arrivata gradualmente, film dopo film e questo mi ha permesso di affrontare il passaggio da umana a vampira realmente”.

Ma cosa conserverà Kristen di questa saga? Gli anelli. “Sono molto importanti per me, pur non essndo Bella una ragazza legata agli oggetti. La madre ne regala uno a Bella all’inizio della storia. Ogni volta che lo guardo mi ricorda Catherine Hardwicke”, regista del primo capitolo di un franchise che pare non abbia ancora esaurito tutte le sue possibilità, se è vero come si vocifera già da tempo, che la Lionsgate starebbe già pensando a una serie tv ispirata all’universo Twilight. Ma è Robert Pattinson che durante l’incontro con la stampa si lascia sfuggire diversi particolari soprattutto sull’ultima scena girata nei panni di Edward Cullen: “Era una situazione piuttosto bizzarra, - ha rivelato - se considerate che abbiamo girato gran parte della saga in location piuttosto deprimenti e che invece le ultime riprese si sono svolte ai Caraibi… dove abbiamo girato per due giorni al mare. E’ stato divertente, l’ultimo ciak è avvenuto proprio mentre sorgeva il sole a St. Thomas, nelle isole Vergini. E’ stato un bel modo di concludere”. Per vederla basterà aspettare ancora poco…

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017