Excite

Brad Pitt: Moriarty in Sherlock Holmes 2?

Sempre più probabile la presenza di Brad Pitt nel seguito di "Sherlock Holmes", film uscito cinque giorni fa nelle sale. Il sospetto che l'attore interpreti il perfido Professor Moriarty nasce dal fatto che questo personaggio è presente anche nel primo film sotto forma di ombra, e la sua voce sembra appartenere proprio a Pitt.

In seguito alle voci che circolano insistentemente da mesi, l'emittente Mtv ha deciso di rivolgersi proprio al regista Guy Ritchie, che però non ha voluto svelare il mistero: "Il personaggio di Moriarty probabilmente tornerà, ma per il momento non mi è permesso aggiungere altro" ha dichiarato l'ex mister Ciccone. Poi ha aggiunto: "Sono un grande fan di Brad Pitt, mi farebbe piacere lavorare ancora con lui".

Anche gli attori protagonisti, Robert Downey Jr. e Rachel McAdams, hanno tenuto la bocca chiusa. "Non sono il direttore del casting" - ha dichiarato Robert, che interpreta l'investigatore - "il personaggio di Moriarty è stato tenuto volutamente fuori dalla storia, e se ci sarà possibilità di proseguirla, annunceremo eventuali scelte di casting".

L'unico a lasciarsi sfuggire qualcosa riguardo la presenza del bel Brad è stato Mark Strong, che nel film è il cattivo di turno Lord Blackwood: "Guy e Brad sono amici perchè hanno lavorato insieme e so che probabilmente hanno parlato della possibilità di affidare a Brad il personaggio di Moriarty".

Foto da greenpacks.org

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017