Excite

Blood Diamond, Naomi Campbell: "Ho ricevuto solo pietre sporche"

Naomi Campbell è stata chiamata come testimone nel processo contro il dittatore Charles Taylor, ex presidente liberiano, coinvolto in quella che viene definita inchiesta 'blood diamond', diamanti insanguinati. Infatti, il politico è accusato di aver venduto e scambiato armi in cambio di diamanti, ricevuti dai ribelli della Sierra Leone.

Guarda il video della testimonianza di Naomi Campbell

Guarda le foto di Naomi Campbell

Questi suoi affari avrebbero influito sulla sanguinosa guerra proprio in Sierra Leone, che si è svolta dal 1991 al 2001. La 'Venere nera' entra in questa storia, perché nel 1997, era in Sudafrica a cena da Nelson Mandela, quando ha ricevuto in regalo dal dittatore dei diamanti. La sua testimonianza è fondamentale per stabilire che Taylor era in possesso di questo prezioso materiale, per proseguire nel processo. La Campbell ha sempre cercato di negare un coinvolgimento con l'uomo e ha affermato di aver ricevuto 'alcune pietre molto piccole e molto sporche. Non erano diamanti. In genere i diamanti brillano' ma di non sapere che venissero dall'ex presidente.

Ai giudici del tribunale speciale dell'Aja ha spiegato: 'Nel corso della notte due uomini hanno bussato alla porta della mia camera e mi hanno consegnato un piccolo sacchetto dicendomi: Questo è un regalo per te. Ho ringraziato, messo il sacchetto sul comodino e sono tornata a dormire'. Ha aggiunto che a colazione ha raccontato l'episodio al suo agente Carole White e a Mia Farrow 'e una delle due ha detto che il regalo di sicuro arrivava da Taylor'.

La modella, prima d'ora, si è sempre rifiutata di testimoniare, ma dopo le minacce del tribunale, che l'avrebbero punita con una multa o alcuni giorni di carcere, è stata costretta a presentarsi questa mattina all'Aja. In realtà Naomi aveva paura che potesse succederle qualcosa, infatti ha sempre dichiarato: 'Taylor è un uomo pericoloso, temo per la mia famiglia se vengo a testimoniare'. Intanto lunedì prossimo sarà ascoltata, in merito a tale questione, anche l'attrice Mia Farrow.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017