Excite

Billy Elliot esiste davvero

A volte i racconti che vengono narrati al cinema, possono trasformarsi in situazioni reali, che superano addirittura la finzione, come dimostra la storia di Dominic, che per certi versi ricorda quella raccontata in Billy Elliot.

Dominic Hanford, ragazzino undicenne del distretto di Swansea, dotato di grande talento nel ballo, ha vinto un posto alla prestigiosa scuola di ballo Elmhurst School for Dancè, ma i genitori non avendo i soldi per pagare la retta, ventisette mila sterline l’anno, hanno deciso di vendere l’abitazione e trasferirsi a casa della madre della signora Adele, dividendosi, in cinque, due stanze.

La signora Adele Hanford spiega:”Alcuni credono che siamo pazzi, ma questa era un'occasione troppo importante per lasciarsela scappare. Danzare è il sogno di Dominic. Ma nessuno si lamenta, nemmeno i bambini, che stanno prendendo tutta questa storia come un'avventura. Certo è stata una rivoluzione visto che siamo passati da una casa a tre piani a due stanze da mia madre. Ma Dominic è nato per fare il ballerino: siamo tutti pronti a qualche sacrificio perché possa avere successo”.

Purtroppo il sacrificio è valso alla famiglia solo 135mila sterline anziché le 158mila richieste, a causa della crisi economica che sta affliggendo l’Europa, ma la drastica soluzione è stata accettata, da tutti pure dal padre, grande appassionato di Rugby, che appena avuta la notizia, invece di boicottare il ragazzino, come accade in Billy Elliot, ha detto alla moglie: “Dobbiamo aiutarlo ad andare fino in fondo”.

A Dominic, felice come una pasqua, non è rimasto che da dire: “Ho i migliori genitori del mondo e non vedo l’ora di iniziare la scuola.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017