Excite

"Benvenuti al Sud", l'altra faccia del meridione

 di Marta Marrucco

Mostrare la vera faccia del Sud che, malgrado sia consapevole dei suoi difetti, offre calore e spontaneità tali da conquistare anche i più scettici: 'Benvenuti al Sud' è la nuova commedia di Luca Miniero, al cinema da venerdì. Una parte del cast ha presentato il film a Napoli.

Al centro della storia Alberto - alias Claudio Bisio - responsabile di un'ufficio postale in provincia di Milano, che sogna con la moglie di trasferirsi nel capoluogo lombardo. Dopo aversi finto disabile per avere la meglio su altri colleghi, Alberto viene trasferito a Castellabate, in provincia di Napoli. Malgrado i pregiudizi, il protagonista verrà conquistato dal luogo e dai suoi abitanti.

'Ci siamo ispirati al francese 'Giù al Nord' ma mi sono chiesto: perchè non lo abbiamo girato prima noi un film così? Sembra fatto apposta per gli italiani' ha raccontato Miniero. 'Volevamo mostrare il rapporto tra Nord e Sud, che malgrado le diversità si ritrovano sul terreno dell'umanità, un lato che spesso non viene mostrato' aggiunge.

Con il regista anche Alessandro Siani, Nando Paone, Giacomo Rizzo e Nunzia Schiano. Malgrado nel film si innamorino del meridione, grandi assenti Bisio e Angela Finocchiaro, così come la romana Valentina Lodovini. 'Di solito la commedia italiana che va forte ai botteghini è 'caciarona', un pò volgare' spiega Paone 'invece 'Benvenuti al Sud' è un film garbato, elegante, dove ho avuto l'opportunità di avere un ruolo diverso dal solito'.

Siani aggiunge: 'Nei telegiornali non viene mostrata la quotidianità di certi luoghi, ed è quello che abbiamo cercato di fare noi. L'intenzione era quella di smantellare gli stereotipi e far riflettere in maniera simpatica sui pregiudizi di cui si può essere vittima'.

Foto da Excite Italia

Guarda il trailer di 'Benvenuti al sud'
Powered by Filmtrailer.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017