Excite

Baywatch diventa un film

I bagnini dall'inconfondibile costume rosso sono pronti ad invadere il grande schermo: il serial tv "Baywatch" diventerà un film. Lo ha annunciato Adam Goodman, neo capo alla produzione della Paramount, che ha deciso di accelerare i tempi per la relizzazione della pellicola.

Il film infatti è stato al cento di lunghe controversie: la Dreamworks aveva acquistato i diritti del telefilm nel 2005, ma la prima sceneggiatura realizzata da Jay Scherick e David Ronn era risultata fin troppo piena d'azione. Ad oggi, secondo Variety, il progetto è passato alla Paramount, e sia plot che regia sono stati affidati a Jeremy Garelick, che ha scritto il copione della commedia "Una notte da leoni", al momento nelle sale.

L'idea di Scherick è quella di trasformare il telefilm in una sorta di commedia comica: "Penso di modellare il film su pellicole simili a 'Scuola di polizia' o 'Stripes', un plotone di svitati, delle commedie che ho amato crescendo" ha dichiarato il regista, come riporta il Corriere della Sera. "Invece di provare a rifarne il tono - conclude - ho pensato che sarebbe stato più facile scrivere il primo atto per spiegare chi sono questi personaggi".

La storia racconterà di due aspiranti bagnini di salvataggio, che tenteranno di essere ammessi al lavoro, circondati come nel telefilm da bagnine con curve mozzafiato. Ancora ignoto il cast: vedremo di nuovo Pamela Andrerson e David Hasselhoff nei panni di C.J. e Mitch?

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017