Excite

Autori in sciopero ad Hollywood, le star li aiutano

Il dorato mondo di Hollywood è teatro di uno sciopero che sta bloccando diverse produzioni televisive e cinematografiche. A fermarsi sono oltre 12 mila sceneggiatori.

Il tutto nasce da dispute di tipo contrattuali: la negoziazione del contratto tra gli sceneggiatori e i produttori non è andata a buon fine, perché la "Alliance of Motion Picture and Television Producers (AMPTP)" non vuole concedere alla "Writers Guild of America" (WGA, l'associazione degli autori) i proventi relativi ai nuovi formati (come il web, le trasmissioni su telefonino, ecc). Risultato: dal 5 novembre gli sceneggiatori sono scesi in strada a protestare.

E così sono fermi programmi di successo come "The Tonight Show with Jay Leno", "Late Night with Conan O'Brien", "Late Show with David Letterman", e si stanno rallentando le produzioni dei serial "Desperate Housewives", "Grey's Anatomy" e "Lost". Posticipate anche le riprese di alcuni film, tra cui "Superman: Man of Steel".

Conduttori tv e attori si sono schierati da parte degli sceneggiatori: vi proponiamo una fotogallery in cui Eva Longoria e la "Ugly Betty" America Ferrera raggiungono in strada gli sceneggiatori e si uniscono alla loro protesta.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017