Excite

Attore di "Ugly Betty" sgozza la madre

Aveva fatto parte del cast della serie tv ‘Ugly Betty’, ma da oggi Michael Brea sarà ricordato per qualcosa di molto più spaventoso: l’attore infatti ha sgozzato la madre, adducendo come scusa che era posseduta da diavolo.

Secondo la ricostruzione dei fatti, la signora Yannick Brea stava recitando alcuni passi della Bibbia quando il figlio, che ha visto in lei il diavolo, l’ha colpita più volte con una spada. L’oggetto, acquistato su internet, fa pensare ad un rito massonico, anche se non ci sono conferme.

Questa pista è percorribile in quanto Michael la sera prima aveva preso parte ad una riunione di una potente confraternita che raggruppa più di 8 milioni di persone nel mondo. Giunta la polizia, ha trovato il corpo della donna nel bagno, mentre l’attore era chiuso in camera sua.

Portato via dalla propria abitazione in barella, Michael continuava a gridare invocando Dio, con l’appellativo del ‘più grande architetto del mondo’. L’assassino al momento si trova nell’ospedale della Contea Kings, nello Stato di New York; la rete tv che trasmetteva ‘Ugly Betty’, la ABC, per ora non ha rilasciato commenti.

Foto da YouTube

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017