Excite

Attacco d'asma, ricoverato Tony Curtis

Un malore causato dall'asma ha messo k.o. l'attore Tony Curtis, ricoverato in un ospedale di Las Vegas. Il divo 85enne si trovava in città in occasione dell'inaugurazione di una mostra di suoi dipinti: Curtis soffre da tempo di ostruzione cronica dei polmoni, e nel 2006 stava rischiando la vita in seguito ad un attacco.

I medici stanno sottoponendo la star a controlli dell'attività respiratoria: in realtà l'asma è solo la punta dell'iceberg, poichè l'attore - vista l'età - non gode di ottima salute ed è costretto a muoversi su una sedia a rotelle. Dall'ospedale, ad ogni modo, giungono voci che lo vorrebbero in condzioni stabili.

Sposato cinque volte, l'attore ebbe dalla protagonista di Psyco Janet Leigh la figlia Jamie Lee Curtis, anche lei attrice. Tony Curtis può essere considerato uno degli interpreti più celebri della sua generazione: della sua filmografia fanno parte capolavori quali 'A qualcuno piace caldo' e 'Spartacus'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017