Excite

Asia Argento, ragazza.. d'oro

In questi giorni è a Roma per presentare al Festival del Cinema il film "La terza madre" in cui ha recitato diretta dal padre Dario Argento. E proprio in questa occasione Asia Argento ha confessato a "Donna Moderna" di aver chiuso col passato:"Mi sono accorta che non avevo più voglia di essere l'altra Asia, quella maschera tutta sesso e ribellione che mi ero cucita addosso. Davo al pubblico quello che si aspettava da me. Mi sono detta basta con queste stupidaggini. Io sono una persona normale, con desideri normali".

L'attrice ha rivelato di essere disgustata dalla sua immagine di dark lady solo sesso e trasgressione:"Per carità non è colpa di nessuno" dice "solo mia: ma ora è una camicia che mi sta stretta. Sono una persona estremamente timida, così per proteggermi mi trasformavo nell'altra".

Ora Asia vuole tirar fuori la sua vera anima e non nega che il merito di questa trasformazione è in gran parte di sua figlia Anna Lou."Dipende sicuramente molto da lei" afferma l'attrice "è meravigliosa, dolce, poetica e generosa. Assomiglia a mia madre, con gli occhi azzurri e i capelli castano chiaro. Ma il cambiamento è dovuto anche al fatto che sto gradualmente crescendo e mi sento molto più a mio agio con me stessa".

Poi parla dei suoi progetti futuri rivelando che ha ricevuto una proposta per una coproduzione internazionale e ammette:"Non so perché ma lavoro moltissimo in Francia e negli Stati Uniti, qui in Italia molto meno".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017