Excite

Asia Argento giurata a Cannes

Asia Argento è cresciuta: da figlia d'arte e attrice ribelle a giurata al prossimo Festival di Cannes: dopo anni di critiche e polemiche nei confronti della sua immagine trasgressiva e delle scelte professionali fuori dagli schemi, Asia potrà finalmente giudicare e non essere giudicata.

Guarda alcune foto dell'attrice Asia Argento

In un'intervista alla Stampa, l'attrice paragona l'esperienza ad un vero e proprio riscatto spirituale: "Chi giudica si trova in una posizione di forza rispetto al giudicato. In questo caso si tratta di registi che attraverso le loro opere vorrebbero essere compresi, ma nella vita solo una madre forse può comprenderti fino in fondo".

Asia ha dichiarato che si batterà con il resto dei giurati per far valere le proprie idee e che suo padre, il regista Dario Argento, le ha rivelato qualche piccolo trucco per portare avanti le sue opinioni senza causare contrasti.

Divenuta mamma per la seconda volta, l'attrice torna a mettersi in gioco con un atteggiamento più indifferente rispetto all'opinione pubblica che, in Italia più che all'estero, l'ha sempre giudicata dalle apparenze: "L’Italia è un Paese molto all’antica e sebbene vi siano ancora dei valori, purtroppo dall'altra parte c'è arretratezza. Crescendo sono diventata più zen e mi sento anche più compresa per come sono davvero".

Nel confronto tra l'Italia e gli altri paesi si finisce per parlare di politica: "I francesi ridono spesso di noi - dichiara Asia - ma ultimamente anche loro hanno fatto parlare di sè con il divorzio di Nicolas Sarkozy da Cécilia e poi il matrimonio con Carla Bruni: nei confronti di tali episodi loro provano vergogna mentre gli italiani considerano il presidente del Consiglio solo un buontempone".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017