Excite

Asia Argento al Giffoni Film Festival 2015: “Basta recitare, viro verso la regia”

  • Twitter @AsiaArgento

Un’acclamatissima Asia Argento è stata salutata con entusiasmo al Giffoni Film Festival 2015 in cui l’attrice, figlia d’arte, in occasione della premiazione con l'Experience Award si è rivelata con i ragazzi del Giffoni Film Festival a cui ha confessato la sua intenzione definitiva di dire stop alla recitazione.

Leggi il programma e le presenze al Giffoni Film Festival 2015

In effetti l’attrice, assente davanti la macchina da presa da ben due anni, ha dimostrato ultimamente di essere più interessata alla regia cinematografica, dopo il suo ultimo film Incompresa del 2014, e proprio al Giffoni Film Festival si è dimostrata intenzionata a proseguire il suo cammino seguendo le orme del suo geniale papà.

“Ho smesso di recitare ormai da due anni perché sento che nessun ruolo è più adatto a me – ha confessato Asia Argento davanti la platea del Giffoni Film Festival - Quando si matura bisogna capire cosa si vuole fare, io ero diventata una mestierante. Oggi non mi va più di fingere. Non sono mai stata un'attrice ambiziosa né di talento, avevo soltanto una forte personalità. Il ruolo che mi ero cucita addosso per sopravvivere alla timidezza aveva mangiato il mio vero me”.

(Guarda l'intervista ad Asia Argento al Giffoni Film Festival 2015)

Confessioni molto intime quelle di Asia Argento che ha ammesso che la recitazione è stata per lei una vera e propria terapia. “Recitare è stata una terapia – ha dichiarato - sceglievo appositamente ruoli molto diversi da me. Un giorno poi ti guardi allo specchio e capisci che le cose sono andate forse troppo oltre. Non sarò più io a crearmi un'etichetta”.

Dunque una Asia Argento molto più matura e consapevole di sé quella del Giffoni Film Festival che ha deciso di abbandonare quel personaggio provocatorio e trasgressivo per somigliare molto di più alla vera se stessa.

Di certo però, se il suo basta alla recitazione parrebbe perentorio, non è la stessa cosa per quanto riguarda il suo rapporto con il cinema che intende proseguire da un altro punto di vista ossia dietro la macchina da presa. "Spero che la mia carriera viri verso la regia – ha auspicato - Sto lavorando da un anno ad un nuovo progetto, ma è ancora presto per parlarne”.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017