Excite

Arriva "Bright Star", l'amore di Keats

Gli ultimi tre anni di vita di uno degli esponenti più validi del romanticismo inglese, il forte sentimento verso una fanciulla dalla quale fu separato a causa di una morte precoce: 'Bright star', da venerdì nelle sale, è un film dedicato a John Keats e alla sua storia d'amore con Fanny Brawne.

Presentato al Festival di Cannes 2009, la pellicola è diretta da Jane Campion, premio Oscar per 'Lezioni di piano': la storia racconta di come il giovane poeta 23enne, dopo aver vissuto esperienze dolorose come la morte dei genitori, si trasferisce a Londra dopo aver contratto i sintomi della tubercolosi. La sua vicina di casa è Fanny, una studentessa di moda: i due finiranno per innamorarsi ma non potranno contrarre matrimonio a causa delle condizioni economiche precarie di John; quest'ultimo, come tutti sanno, morirà solo tre anni dopo.

Ad interpretare il romantico Keats è Ben Whishaw, attore britannico poco conosciuto, che ha preso parte a film quali 'Profumo - Storia di un assassino' e 'Io non sono qui'. La sua musa è invece Abbie Cornish, bionda interprete australiana (che in molti dicono somigliare a Nicole Kidman) conosciuta in 'Elizabeth - The Golden Age' e 'Paradiso+Inferno', una delle ultime pellicole di Heath Ledger.

'Bright Star', che prende il titolo dal sonetto di Keats dedicato a Fanny, ha ricevuto consensi dalla critica e ha conquistato Quentin Tarantino: il regista ha inviato un'accorata lettera alla collega in cui si complimenta per la pellicola. 'Cara Jane, - ha scritto Tarantino - e' il mio favorito dei tuoi film, mai un innamoramento e' stato cosi' realisticamente ritratto'. E se lo dice Quentin...

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017