Excite

Angelina Jolie sniffava cocaina

Dietro quella facciata di brava madre, moglie e donna impegnata nel sociale, tutti sanno del passato burrascono di Angelina Jolie. E tutti sanno quanto l'attrice sia un facile bersaglio da questo punto di vista. L'ultimo a sparare su di lei è stato l'ex pusher Franklin Meyer.

In un'intervista al magazine Life and Style, Meyer ha raccontato della passione della Jolie per cocaina ed eroina: 'Quando era a New York ci vedevamo due o tre volte alla settimana comprava cocaina ed eroina. Alla Jolie piaceva mischiare le due droghe, per poi sniffarle davanti a me'.

Le rivelazioni non finiscono qui: Angelina, che all'epoca aveva solo 21 anni, secondo l'ex pusher spendeva circa 100 dollari ogni volta. E' capitato anche che fosse Meyer a portarle la droga a casa, nell’appartamento nell’Upper West Side le cui pareti, dice l'intervista, erano ricoperte di foto di cadaveri. Meyer entra nello specifico raccontando anche di un'intervista della Jolie realizzata da Charlie Rose in occasione dell'uscita del film 'Ragazze interrotte': 'Venne a farmi visita sia prima che dopo l'intervista' ha dichiarato Meyer.

Il mondo della droga è ben conosciuto ad Hollywood, e questo non è un segreto: e Angelina Jolie, abituata a dare scandalo, probabilmente non avrà dato molta importanza all'intervista di Meyer. Proprio in questi giorni è impegnata a dirigere il suo primo film da regista a Budapest, dove è venuto a trovarla il suo Brad Pitt. Ciò che è stato è stato.

 (foto©La Presse)

Guarda uno stralcio dell'intervista in cui la Jolie sarebbe sotto effetto di droghe

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017