Excite

Angelina Jolie regista: polemica sulla trama

Chi la conosce sa che Angelina Jolie non è una che si lascia mettere i piedi in testa. Ma l'attrice stavolta dovrà giungere a patti se vorrà realizzare il suo primo progetto da regista, sul quale è al lavoro.

A suscitare polemica è la trama sulla quale è incentrata la pellicola, ancora priva di un titolo ufficiale: infatti all'inizio si parlava di una relazione complicata tra un soldato serbo e una donna bosniaca, ma pare che in realtà la storia d'amore del film sarà tra una donna musulmana e un uomo serbo che ha abusato di lei.

A puntare i riflettori sulla vicenda è stata l'Associazione delle Donne Vittime di Guerra di Sarajevo, di cui è stata fatta circolare una dichiarazione in proposito: 'Questa storia altera la realtà. Tra migliaia di testimonianze di donne stuprate in guerra non ce n'è nemmeno una che parla di relazione tra vittime e carnefici. Non permetteremo a nessuno di falsificare il nostro dolore'.

A dar manforte all'associazione è stato il Ministro della Cultura della Federazione Croato-Musulmana, secondo la quale la regista offenderebbe la sensibilità di tutti coloro che la guerra l'hanno realmente vissuta e di tutte quelle donne che hanno subito stupri e altre violenze.

Angelina per ora è impegnata in alcune riprese in Ungheria, e a breve giro dovrebbe spostarsi a Sarajevo e a Zenica, ma ad una condizione: la star deve modificare la trama del film, o le autorità non le concederanno il permesso di girare.

 (foto©La Presse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017